Sum 41 (CAN) /

torna al programmaa

I Sum 41 sono una band pop punk-melodic hardcore punk canadese, da Ajax, Ontario. La band venne formata nell’estate del 1996 da alcuni membri di una scuola superiore locale. La band è composta da Deryck “Bizzy D” Whibley (voce principale, chitarra, tastierista), Jason “Cone” McCaslin (basso e voce secondaria), Steve “Stevo32” Jocz (batteria e voce secondaria). Iniziano la loro carriera nel 1996, con il nome di Kaspir, poi cambiato quando vengono scoperti da Greig Nori, loro futuro manager e produttore. Nel 1999 firmano un contratto con la Island Records.

Nel 2000 esce il loro primo album, Half Hour of Power, dal quale vengono estratti alcuni brani per colonne sonore di film e videogame. Nel 2001 esce il vero e proprio album, All Killer, No filler, che scalò tutte le classifiche mondiali. Alcuni dei brani di questo album vennero utilizzati per colonne sonore di film e videogames (come per esempio Fat Lip e Into Deep, che fanno parte della colonna sonora del film American Pie). Nello stesso anno la band fu impegnata all’interno di alcuni eventi, come la festa per il ventesimo anniversario di Mtv. Nel 2002 i Sum 41 pubblicano il loro secondo album, Does This Look Infected?, con il quale cambiano lentamente tipologia di musica, ma mantengono la stessa armonia. Nel 2003 cantano assieme a Iggy Pop nella canzone Little Know It All. Il 2004 è stato un anno molto importante per la band canadese: vanno in Congo per girare un documentario per Mtv sulla guerra civile congolese. Il viaggio, durato dieci giorni, mostra la fortunata fuga durante un bombardamento che si svolgeva in quel momento. Furono miracolosamente salvati, assieme ad altri 40 civili, da un soldato canadese dei caschi blu Chuck Pelletier. Il terzo album, uscito ad ottobre dello stesso anno, fu chiamato appunto Chuck in suo
onore. Nel 2006 partecipano ad un album in onore di John Lennon e al documentario Punk’s not death, per i 30 anni della nascita, assieme a tanti altri artisti, come NOFX e Anti Flag.
Inoltre, il cantante e leader Deryck Whibley, si sposa con la cantante Avril Lavigne.
A maggio del 2006 Dave “Brownsound” Baksh (fino ad allora cofondatore e componente della band) annuncia in un comunicato tramite il suo manager che avrebbe lasciato i Sum 41 per lavorare al suo nuovo gruppo, i Brown Brigade. Da allora i Sum hanno deciso di continuare in tre, senza un sostituto di Dave per le canzoni successive. Nel 2007 esce il nuovo album, Underclass Hero, un album che ha ritmo simile a Does This Look Infected?. Viene in seguito aggiunto un nuovo componente alla band, Tom Thacker, in sostituzione di Dave. A questo punto il gruppo si concentra alla lavorazione del nuovo album, Screaming Bloody Murderer, prodotto personalmente da Deryck. Il disco esce nel 2011. Durante questi anni, il gruppo ha collezionato 3 dischi d’oro e uno di platino negli USA e 9 dischi di platino e due d’oro in Canada.
Le influenze della band sono molte: certamente ci sono i NOFX, The Offspring, Beasty Boys, Iron Maiden e Judas Priest. I Sum 41 sono classificati come pop-punk, punk-rock assieme ai Blink 182 e ai Green Day, anche se il loro stile è sempre discusso. Le tematiche delle loro canzoni sono varie: sono soprattutto politiche, ma parlano anche di problemi attuali come l’AIDS o l’uso delle droghe.

Link:
Sum 41 Official homepage
Myspace
Facebook
Last.fm