LMFAO (USA) /

torna al programmaa

LMFAO è un gruppo musicale di electro-hop formatosi a Los Angeles, è composto da un DJ e un rapper, Redfoo (Stefan Gordy) e Sky Blu (Skyler Gordy). Nel gergo di Internet e online, LMFAO sta per Laughing My Fucking Ass Off. Il nome del gruppo deriva da una conversazione in Internet tra Redfoo e Sky Blu. Il loro primo singolo, intitolato I’m in Miami Bitch (in versione pulita I’m in Miami Trick) ha raggiunto la posizione n. 51 sulla Billboard Hot 100. Il 1 luglio 2008, è stato pubblicato LMFAO Rock Party EP su iTunes music store. Il loro album completo Rock Party è stato pubblicato il 7 luglio 2009 e contiene 15 tracce. Il loro secondo singolo, La La La, ha debuttato alla posizione n. 62 sulla Billboard Hot 100. Il loro terzo singolo Shots ha attualmente raggiunto la posizione n. 24 della Billboard Hot 100. Nell’estate 2010 è uscito il loro nuovo album dal titolo Don’t Judge Me. I LMFAO hanno collaborato in molte altre canzoni, tra cui il remix della canzone Love Lockdown di Kanye West e LoveGame di Lady Gaga, Gettin’ Over You di David Guetta, e Outta Your Mind di Lil Jon. Nel 2010 ha fatto da open act ai concerti in America dei Black Eyed Peas. A gennaio del 2011 viene pubblicato il singolo Party Rock Anthem, che farà da singolo d’apertura al loro secondo album intitolato Sorry for Party Rocking, che verrà poi pubblicato a giugno 2011. Party Rock Anthem riscuote un notevole successo, raggiungendo la posizione n. 1 sulla Billboard Hot 100 e diventando, in molte nazioni, un vero e proprio inno al ballo e al divertimento. In seguito a Party Rock Anthem, vengono estratti altri tre singoli: Champagne Showers, Sexy and I Know It e Sorry for Party Rocking. Nei videoclip dell’album il duo è accompagnato dai ballerini della Quest Crew, vincitori della III stagione di America’s Best Dance Crew. A novembre del 2011 hanno partecipato agli MTV EMA’s a Belfast in Irlanda del Nord. A febbraio di quest’anno hanno preso parte al mid-time show organizzato durante la XLVI finale del Superbowl disputatasi ad Indianapolis (U.S.A.), apparendo sul palco come guest star di Madonna.

Link:
LMFAO Official homepage
Myspace
Facebook
Last.fm