Goran Bregovic Wedding And Funeral Band (SRB) /

torna al programmaa

Goran Bregovic è nato nel 1950 da padre croato e madre serba. Dopo aver abbandonato i suoi studi di musica classica, all’età di 16 anni, scambiò il violino con la chitarra ed entrò a far parte di diverse rock band (Bestije, Kodeks, Mica-Goran-Zoran), prima di diventare membro del leggendario gruppo ethno-rock Bijelo Dugme. Dopo lo scioglimento del gruppo, Bregovic divenne internazionalmente famoso per la composizione di colonne sonore di numerosi film, fortemente incoraggiato dal suo amico regista Emir Kusturica. La loro prima collaborazione, Il tempo dei gitani ottenne grande successo di critica e di pubblico sia per la pellicola sia per la colonna sonora. Goran Bregovic ottenne immediatamente un successo stratosferico: non era solo sopraffatto dalle richieste ma le sue canzoni sono state anche cantate da giganti come Iggy Pop (in Arizona Dream di Kusturica), Scott Walker (in Toxic Affair di Philomene Esposito), Ofra Haza (in Queen Margot di Patrice Chereau) o Cesaria Evora (in Underground di Kusturica). Nessun compositore potrebbe sognare più di quello che Bregovic ha ottenuto con alcuni dei suoi brani. Djurdjevdan e Mesecina sono diffusi in tutti il mondo come veri e propri classici della musica balcanica. A fine anni Novanta si è dedicato al mondo teatrale e ha lavorato con lo sloveno Tomaz Pandur ad Amburgo (Divina Commedia, Purgatorio e Paradiso), ha contribuito nell’Amleto su richiesta del Teatro Stabile di Trieste e ha collaborato con il regista italiano Marco Balani a Palermo (La crociata dei bambini). Il suo più recente lavoro è un musical basato sulla Carmen e adatto alle relazioni dei Balcani, dal titolo Carmen con un lieto fine. Le principali influenze di Bregovic sono le atmosfere sonore dei matrimoni e dei funerali, come si evince dal nome della sua grande Orchestra, e la musica folk rumeno-balcanica.

Link:
Goran Bregovic Official homepage
Myspace
Facebook
Last.fm