I Ministri e i Bud Spencer Blues Explosion al Sziget Festival 2012! /

torna alle news

I Ministri e Bud Spencer Blues Explosion al Sziget Festival 2012:il grande festival ungherese parla sempre più italiano

I Ministri fra i protagonisti del prossimo Sziget Festival, the Best European Major Festival, che avrà luogo a Budapest dal 6 al 13 agosto. I Ministri, tra poco in studio per la registrazione del nuovo lavoro, non hanno voluto deludere i numerosissimi fan che li hanno acclamati e fortemente richiesti nelle wish list e tra i sondaggi avviati sul web e su Facebook e il Sziget ospiterà quella che probabilmente sarà la loro unica esibizione live del 2012.

L’altro annuncio riguarda i Bud Spencer Blues Explosion che si esibiranno all’interno del festival più grande d’Europa al culmine di una lunga tournée che sta segnando un crescente successo in tutto il vecchio continente.

Insomma il Sziget Festival 2012 si preannuncia come un vero e proprio omaggio all’Italia e ai suoi artisti; l’annuncio di queste ultime band segue infatti quelli di Teatro degli Orrori, I Cani, Roy Paci & Aretuska, Figli di madre ignota. Gli italiani, del resto, nella ventennale storia del festival ungherese sono stati tra i primi a scoprire l’incredibile mondo che ogni anno emerge nell’isola di Óbuda.

I Ministri e Bud Spencer Blues Explosion si aggiungono alla lista di artisti già straordinaria che peraltro si arricchirà ulteriormente nelle prossime settimane ( e, chissà che non ci sia qualche altra sorpresa dal nostro Paese…) e l’elenco dei nomi già annunciati fa della ventesima edizione del Sziget Festival l’appuntamento immancabile dell’estate 2012:

The Stone Roses, Placebo, Korn,The xx, Paolo Nutini, The Vaccines, Hurts , dEUS, Two Door Cinema Club, Glasvegas, The Horrors, LMFAO, Crystal Fighters, Friendly Fires, Mando Diao, Noah and the Whale, The Subways, Anna Calvi, Magnetic Man, Steve Aoki, Axwell, Flying Lotus, Beatsteaks, Ministry, Bebel Gilberto, Caro Emerald, The Ting Tings, Katzenjammer, Fink, The Pogue, Sergent Garcia, Leningrad, Goran Bregovi &Wedding And Funeral Band, Emir Kusturica & The No Smoking Orchestra, Shantel & Bucovina Club Orkestar, Dubioza Kolektiv,Fanfare Ciocarlia, Besh o droM , Pannonia Allstars Ska Orchestra, Rotfront, Quimby, LaBrassBanda, Orchestre National De Barbés, Imam Baildi, HK & Les Saltimbanks, Amsterdam Klezmer Band, Muchachito Bombo Infierno, Molotov , Narasirato, La Selva Sur, Che Sudaka… http://www.szigetfestival.it/programma/primi-nomi-2012/

Sul sito www.szigetfestival.it tutte le info, vendita biglietti e lista completa dei pacchetti viaggio in autobus con partenze da 15 città italiane. Biglietti e pacchetti viaggio in promozione fino al 30 aprile.

informazioni per la stampa: press@szigetfestival.it
www.szigetfestival.it – www.retealternativa.it – www.balatonsound.it

2 pensieri su “I Ministri e i Bud Spencer Blues Explosion al Sziget Festival 2012!

  1. ragazzi i ministri protagonisti dello sziget?

    ma non scherziamo…. suoneranno su un misero palchetto del campeggio italiano…. e solo grazie ai loro fans….piu o meno come han fatto a berlino …. si son fatti un immensa pubblicità portandosi dietro un pò di pubblico…l’unico che era presente al concerto….

    se posso dire la mia loro non sono degni di essere allo sziget….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.