Dry the River (UK) /

torna alle news

Dry the River è il nome di un quintetto londinese nato nel 2009. Grazie a due interessanti EP si sono fatti notare dalla Sony (che li ha messi sotto contratto) ed hanno fatto parlare di loro tutta la stampa britannica, NME e BBC Radio (che li ha inseriti anche nella lista dei nomi da tenere d’occhio per il 2012) compresi.
In estate la partecipazione a festival prestigiosi come Glastonbury, Latitude, Bestival, Reading e Leeds, apre all’arrivo del primo lavoro sulla lunga distanza “Shallow Bed”.

Il disco è stato registrato negli Stati Uniti con il produttore Peter Katis (già al fianco di The National, Interpol e Fanfarlo) ed è un concentrato di sonorità folk e indie-rock americane, con la voce del cantante Peter Liddle (paragonato da molti a Brandon Flowers dei Killers) in primo piano. Largo spazio viene dato anche ai numerosissimi strumenti musicali ben inseriti e intrecciati nei brani capaci di creare un’atmosfera molto coinvolgente ed intensa che rimanda a band come Fleet Foxes e Mumford and Sons.

website

twitter

youtube

facebook

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.